PIL e situazione dell’economia in Russia in ottobre 2021

  • Home
  • Blog
  • PIL e situazione dell’economia in Russia in ottobre 2021
PIL Russo commenti di Putin e Mishustin

Il primo ministro russo Mikhail Mishustin ha annunciato la crescita del prodotto interno lordo

Il volume dell’economia russa ha superato il livello pre-crisi, il PIL è cresciuto del 4,7% in otto mesi. Lo ha annunciato lunedì 18 ottobre il primo ministro russo Mikhail Mishustin.

“Secondo il Ministero dello Sviluppo Economico, in otto mesi di quest’anno il prodotto interno lordo è cresciuto del 4,7%. L’economia non solo è tornata al livello pre-crisi, ma lo ha anche superato. Gli investimenti nella costruzione di immobili residenziali, nel traffico merci, nel commercio al dettaglio stanno crescendo a ritmo costante”, ha affermato in una riunione del Consiglio consultivo per gli investimenti esteri (FIAC) nella Federazione Russa.
Ha notato anche che la disoccupazione sta diminuendo rapidamente.

Inoltre, il primo ministro ha affermato che lo shock per l’economia globale causato dalla pandemia di coronavirus è stato generalmente superato e la Russia segue questa tendenza.

“Il mondo si sta gradualmente adattando alle nuove realtà. Lo shock causato dall’emergenza del coronavirus è stato superato. L’economia globale è tornata a crescere e oggi possiamo tornare a discutere di tutte le questioni di attualità in modo aperto e costruttivo come è sempre stato nelle riunioni del nostro consiglio”, ha affermato Mishustin.

Secondo Mishustin, le misure a sostegno dei cittadini e delle imprese attuate dal governo per conto del presidente hanno dato alla Russia un buon risultato.

Putin e Mishustin Economia Russa PIL

Il 12 ottobre il Fondo monetario internazionale (FMI) ha migliorato le sue previsioni sulla crescita del PIL della Russia per il 2021 al 4,7%

A luglio il FMI ha previsto una crescita del PIL della Russia per quest’anno al 4,4%.
Il 13 ottobre il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che entro la fine del 2021 la Russia potrebbe raggiungere una crescita record del PIL. In precedenza, il 5 ottobre, Putin aveva affermato che il mercato del lavoro nel paese si è quasi completamente ripreso dopo lo scoppio della pandemia di coronavirus. Secondo Putin l’intera economia della Federazione Russa “funziona a un buon ritmo”.

Il giorno prima, il ministro delle finanze Anton Siluanov aveva osservato che le condizioni economiche nella Federazione Russa sono abbastanza favorevoli, la ripresa sta procedendo in modo più dinamico rispetto ad altri paesi. Allo stesso tempo, secondo lui, il volume degli investimenti statali nelle infrastrutture nella Federazione Russa nel 2022-2024 segnerà un record storico.

L’8 settembre Mishustin ha affermato che l’economia russa si è ripresa a giugno: il prodotto interno lordo del paese (PIL) ha raggiunto i livelli pre-pandemia, nonostante sia troppo presto per parlare di una vittoria totale sul coronavirus.

Economia Russa, governo, PIL

Fonti: www.iz.ru

Vuoi ricevere la Newsletter OBICONS? Iscriviti!

Contattateci per approfondimenti: