S&P conferma il rating BBB della Russia

  • Home
  • Blog
  • S&P conferma il rating BBB della Russia
rating investimenti rischi Russia

Il rating creditizio della Russia è al livello BBB

L’agenzia di rating Standard & Poor’s (S&P) ha confermato il rating creditizio della Russia a livello BBB, rilevando così che l’economia russa è tornata ai livelli di prima dell’inizio della pandemia. Il canale televisivo Izvestia riporta che gli analisti si aspettano un’ulteriore crescita dell’economia russa. Gli esperti prospettano una situazione stabile: il coronavirus non ostacolerà il recupero.

il ministro delle Finanze Siluanov afferma: “A nostro avviso, la decisione di S&P Global Ratings di confermare il rating creditizio a lungo termine della Russia sulle passività in valuta estera su BBB con previsione stabile è un’ulteriore conferma della correttezza della politica economica del governo.”

In precedenza S&P ha dichiarato il proprio rating della Russia BBB-/A-3 in valuta estera e BBB/A-2 in valuta locale. La previsione è stabile.

A metà gennaio l’agenzia ha posizionato il rating creditizio in valuta estera a lungo termine della Russia su BBB, con previsione stabile.

All’inizio di febbraio, l’agenzia di rating internazionale Fitch ha confermato il rating creditizio in valuta estera a lungo termine della Russia su BBB investment grade.

Russia economia crescità

Fonti: www.iz.ru

Vuoi ricevere la Newsletter OBICONS? Iscriviti!

Contattateci per approfondimenti: