La Russia importa: i dati del primo bimestre 2021

  • Home
  • Blog
  • La Russia importa: i dati del primo bimestre 2021
Esportare e import Russia Italia

La Russia ha importato merci per un valore di 33 miliardi di dollari in due mesi

Il Servizio doganale federale (ФТС) segnala che nel periodo gennaio-febbraio 2021, la Russia ha importato merci per un valore di 33 miliardi di dollari da Paesi non CSI.

Secondo ФТС, rispetto allo stesso periodo del 2020, le importazioni sono aumentate del 10%. Inoltre a febbraio la crescita è aumentata del 20,4% rispetto a gennaio.

Più in dettaglio, le importazioni di prodotti chimici da gennaio a febbraio sono aumentate del 23,4% (fino a $ 3,6 miliardi), quelle di prodotti di ingegneria meccanica del 21,4% (fino a 9,2 miliardi), tessuti e calzature del 16,4% (fino a 1 miliardo).

Le importazioni di prodotti alimentari e materie prime per la loro produzione a febbraio hanno registrato un aumento del 12,5% (fino a 1,9 miliardi) rispetto a gennaio. Sono aumentate maggiormente le importazioni di latticini (+27,6%), zucchero (+26,3%) e bevande alcoliche e analcoliche (+26,1%). Allo stesso tempo sono diminuite le importazioni di verdura (- 4,6%), così come di frutta e noci (-2,8%).

L’aumento dell’import è un buon segno per le aziende italiane che ritengono strategico il mercato russo. La dinamica è positiva, speriamo che il trend continui!

Fonte: www.rg.ru

Export: Da dove cominciare? - 5 domande - OBICONS

Volete vendere in Russia?

Se desiderate espandere la vostra presenza su questo mercato, i nostri specialisti vi aiuteranno a scegliere la strategia più adatta al vostro prodotto e al vostro budget.
I nostri servizi correlati al tema dell’articolo: Marketing and Sales, Pacchetto servizi “Esplorazione”, Pacchetto servizi “Face to Face”.

Chiamateci per approfondimenti.

Vuoi ricevere la Newsletter OBICONS? Iscriviti!

whatsapp logo